Benessere dal 1968

 

Mascherina FFP2 e chirurgica, che differenza c'è | Farmacia Caretta, Vicenza

9 Gennaio 2022
Le nuove misure per il contrasto al Covid prevedono l’obbligo di mascherina all’aperto in tutta Italia. Questa è la decisione del governo dopo che ha deciso la nuova stretta alla luce dell’aumento dei contagi e dei dati sulla variante Omicron. Ma quali sono le differenze tra mascherina chirurgica e Ffp2?
La mascherina chirurgica è quella maggiormente utilizzata, si trova in farmacia ed è consigliata dalle autorità per svolgere tutte le attività quotidiane. È però un dispositivo usa e getta che può essere indossato per massimo una giornata. Le mascherine chirurgiche sono utili solo se indossate da tutti. La loro capacità filtrante è soprattutto verso l’esterno. Se si è positivi al Covid-19 e si indossa il dispositivo si proteggono gli altri dal contagio, non è la stessa cosa se si ha la mascherina e si entra in contatto con una persona infettata che, invece, non la porta.
Diverse sono le caratteristiche della mascherina di tipo Ffp2 che ha, invece, un alto potere filtrante sia in uscita che verso chi le indossa. Si parla di oltre il 90%, a differenza delle chirurgiche che arrivano a un massimo del 20% in ingresso. Le Ffp2 sono costituite da diversi strati di tessuto in grado di filtrare gli aerosol, piccole particelle che possono trasportare anche il virus. Tra gli strati, anche un filtro di polipropilene che crea minuscoli modelli di fibre irregolari per intrappolare le particelle. Questi dispositivi, quindi, forniscono protezione sia a chi le indossa che a chi è nelle vicinanze perché non permettono alle particelle infette di fuoriuscire o di penetrare dall’esterno.

 

FarmaciaCaretta

Dal 1968 a tutela del benessere e della salute di tutti i propri assistiti.

Seguici

Seguici sulla nostra pagina Facebook per scoprire le offerte speciali, idee regalo e gli eventi della Farmacia.

Ordina su

© Farmacia Caretta, P. Iva 03800060240. Sviluppato da Romano Santi Divisione Tecnologica

© Farmacia Caretta, P. Iva 03800060240. Sviluppato da Romano Santi Divisione Tecnologica